Piazze di Cinema illumina le notti estive di Cesena

Dall’11 al 22 Luglio la rassegna cinematografica Piazze di Cinema animerà le notti cesenati.

Questa bella manifestazione, giunta alla sua sesta edizione, trasformerà per 12 giorni chiostri, piazze, corti in grandi arene all’aperto, dove si svolgeranno proiezioni, incontri con registi e attori, per poter vivere la magia del cinema sotto le stelle.

Il cinema è protagonista a Cesena: in programma proiezioni nei luoghi simbolo del centro storico, incontri con attori e registi, un omaggio a MARCELLO MASTROIANNI, la NOTTE DEL CINEMA (15 luglio), il Premio MONTY BANKS per le opere prime e la premiazione di CLICIAK, concorso nazionale per fotografi di scena. Ospite d’onore l’attrice ALBA ROHRWACHER, che sarà a Cesena mercoledì 20 luglio, mentre tra le novità ci sono KIDS, la rassegna dedicata ai più piccoli e CINEMA, MUSICA & COMICS.

Piazze di Cinema è organizzata e promossa da Cesena Cinema, Comune di Cesena e Fondazione Cineteca di Bologna con il sostegno della Regione Emilia Romagna.

Main sponsor dell’iniziativa: Romagna Iniziative, Hera Spa e Gruppo PLT Energia

Sponsor:  Centrale del latte di Cesena, Coop Alleanza 3.0, Credito Cooperativo Romagnolo.

In collaborazione con: Agis/Fice Emilia-Romagna, Aula didattica Monty Banks, Cineclub Image, Associazione Barbablù, Dynit, Distribuzione, Across the movies, Rocca Malatestiana bene comune, Il Foro Vivi Cesena, Zona A – Comitato valorizzazione centro storico.

Facebook/PiazzediCinema

Tutte le proiezioni sono a ingresso gratuito, eccetto quelle all’Arena San Biagio.

Ingresso in Arena: 5 Euro Con tessera; 5 film 20 euro

Promozione: Cesena Cinema, Comune di Cesena, Fondazione Cineteca di Bologna

In caso di maltempo, le proiezioni del Premio Monty Banks e quelle previste al Chiostro di San Francesco si terranno al cinema San Biagio in via Aldini 24, negli stessi orari. Le proiezioni di Piazza del Popolo e Piazza Amendola saranno al Foro Annonario, negli stessi orari. Le proiezioni di Piazza Bufalini saranno effettuate alla Biblioteca Malatestiana.