Maratona Alzheimer 2017

Domenica 17 settembre ritorna Maratona Alzheimer. L’appuntamento prevederà anche quest’anno iniziative ed incontri di sensibilizzazione sul tema dell’Alzheimer che riempiranno l’intero week end a partire dal venerdì.

Il motto di questa VI edizione #unacorsaoltrelacorsa, simboleggia la maratona che si deve correre tutti i giorni per rendere migliore la vita agli ammalati ed ai loro familiari, impegnati ogni giorno nell’assistenza e nella cura.

I primi ad accettare la sfida saranno i Runner Solidali, capitanati da Riccardo Marini, coach professionista, docente all’Università di Urbino e fondatore del progetto Total Training. Dopo l’esperienza della Maratona di Roma 2016 il gruppo di runner solidali di Maratona Alzheimer si cimenterà in altre sfide sportive individuali, accompagnate da raccolte fondi personali con l’obiettivo di sostenere la ricerca.

Il Fondo Alzheimer 360° in cui confluiranno tutti i fondi raccolti è stato infatti concepito per mobilitare risorse da destinare ai 3 obiettivi solidali da raggiungere nel 2017: il primo è quello di supportare le attività di assistenza di Amici di Casa Insieme Onlus, associazione ideatrice della Maratona, nel cesenate; il secondo è di realizzare i Laboratori Benessere, interventi di prevenzione, già sperimentati dal 2013 nei distretti Cesena – Valle Savio e nel Rubicone con oltre 400 persone frequentanti, in altre città dell’Emilia-Romagna e delle Marche per favorire sempre più l’adozione di stili di vita sani e ridurre la probabilità di sviluppare disturbi neurodegenerativi; il terzo obiettivo è di proseguire il progetto ricerca della Fondazione Iret: un giovane ricercatore sarà dedicato allo studio della conoscenza delle alterazioni cerebrali a livello cellulare prima che si manifestino i sintomi dell’Alzheimer, per mettere a punto eventuali interventi terapeutici in grado di contrastare la malattia. L’avvio della ricerca è previsto il mese prossimo con i fondi raccolti nella scorsa edizione.