Puerilia

La Socìetas Raffaello Sanzio inaugura da quest’anno nell’ambito e in collaborazione con la Rassegna di Teatro per Ragazzi del Teatro Bonci di Cesena una sezione dedicata alla vita culturale dei bambini: Puerilia. festival di puericultura teatrale si svolgerà presso il Teatro Comandini dal 19 marzo all’8 maggio 2011. Dal 15 marzo all’8 aprile gli spettacoli di Puerilia sono inseriti nella programmazione per le scuole di Cesena curata da Teatro Bonci/Emilia Romagna Teatro Fondazione: gli spettacoli saranno presentati, con un fitto calendario di repliche, alle scuole elementari di Cesena e provincia, per un totale di 180 bambini provenienti da 20 classi di 8 diverse scuole locali. Gli spettacoli, sempre accompagnati da attività pratiche per i piccoli spettatori, prevedono l’ingresso di 40 bambini accompagnati dai loro genitori, e specifiche attività, fra cui un seminario di lettura di fiabe, e un convegno, sono dedicati a famiglie e insegnanti. Il progetto porta ai bambini del territorio l’esperienza ventennale della compagnia nel teatro per l’infanzia, studiato e proposto sui palcoscenici di tutto il mondo, in particolare Buchettino, spettacolo che, dalla sua nascita nel 1995, ha incontrato bambini di tutti i continenti, e di cui esistono oggi versioni riproposte da compagnie locali in Giappone, Taiwan, Chile, nel 2011 in Danimarca, nel 2012 in Spagna e Brasile. Puerilia raccoglie idee e spettacoli attorno all’essere bambino. Essere bambino come condizione esistenziale, ma anche come tempo profetico dove ritornare. La collaborazione di Chiara Guidi, direttrice artistica, con giovani artisti, performers, artisti visivi, musicisti, sonda campi performativi specificamente rivolti all’infanzia. Il festival, che propone esperienze e nuovi impulsi nella relazione con i più piccoli, è caratterizzato da una programmazione di spettacoli e laboratori rivolti ai bambini fra i 6 e i 10 anni, e coinvolge gli adulti, familiari e insegnanti, dedicando loro in particolare il laboratorio Come leggere una favola ai bambini (17, 24, 31 marzo dalle ore 17 alle 19 e 3 aprile, ore 16), e la conferenza ‘L’evangelo del silenzio. Fernand Deligny, psichiatra infantile e poeta’ (10 aprile 2011, ore 17).