Ivano Marescotti – Lui un “quaion” qualsiasi

Per festeggiare i suoi diciotto anni di vita ASSO, Cooperativa Sociale che attraverso le proprie attività persegue il superamento discriminazioni nei confronti di persone con disabilità o svantaggio, ha organizzato sabato 15 novembre l’evento #Siamotuttidisabili.

Alle ore 18:00 l’evento ha aperto al pubblico con il Recital Lui un “quaion” qualsiasi, di e con Ivano Marescotti.

Da 15 anni Marescotti propone il suo Recital, un monologo comico, ironico e anche drammatico che spazia dalle poesie di Raffaello Baldini e molti altri poeti Emiliano-Romagnoli, a brani della Divina Commedia di Dante in romagnolo, all’Orlando Furioso dell’Ariosto e altri testi poetici, nonché improvvisazioni dell’attore basate su esperienze proprie.

Nel tempo il Recital è diventato una summa di personaggi che sotto il nome di “LUI” esprimono anche, camuffata, pezzi della vita dell’artista. Una autobiografia di attore per caso, mescolata a quella di personaggi ormai divenuti celebri, estratti dalle poesie di Baldini o da quelli usciti dai “caffè”, o dalla piazza della sua Villanova di Bagnacavallo: il disertore, il fumatore accanito, l’analfabeta, la zdóra, é patàca e é quaión. Una storia esilarante comico-tragica della serie: nella vita “s’u ni fòss da ridar u i sarèbb da piénzar” (dal villanovese all’italiano: “nella vita se non ci fosse da ridere ci sarebbe da piangere”).

Da diciotto anni ASSO fornisce servizi amministrativi, informatici, contabili e di call center per Aziende pubbliche e private attraverso la competenza di persone con disabilità. ASSO è composta da oltre 150 lavoratrici e lavoratori dei quali più del 75% con disabilità.

Lo scopo dell’evento è stato quello di sensibilizzare Enti Pubblici e Aziende private sulle opportunità offerte dalla cooperazione sociale relative all’inserimento lavorativo di persone con disabilità. L’evento ha voluto inoltre promuovere la capacità imprenditoriale, l’impegno e la responsabilità sociale delle aziende del nostro territorio; espressione di un modello innovativo attento sia alle regole del mercato che ai bisogni della collettività.

Parte del ricavato della vendita biglietti è stato devoluto ad: