Cristallino

CRISTALLINO – Indagine sul contemporaneo – Luoghi per le arti visive è un festival di arti contemporanee a cura di CALLIGRAPHIE (con)temporary art&books.

Il progetto, nato nel 2013 da un’idea della Fondazione Focus e dei direttori artistici Francesco Bocchini e Claudio Ballestracci, muta nel tempo la sua fisionomia per trasformarsi in un laboratorio permanente di ricerca sulle arti.

Il campo di indagine messo in atto dal festival riguarda la concreta pratica artistica, con particolare riguardo alle esperienze attive sul nostro territorio; la creazione di una rete diffusa con altri centri d’arte contemporanea, funzionale a una interazione e a una progettualità condivisa; la diffusione delle arti visive attraverso progetti espositivi, percorsi negli studi d’artista, approfondimenti critici, laboratori, incontri e conferenze; la produzione di specifica documentazione (cataloghi, riviste, archivi online) per una mappatura delle realtà artistiche che, pur operando ai margini della cultura mainstream, si segnalano per originalità stilistica e innovazione.

In questi anni di attività CRISTALLINO ha collaborato con Musas Museo Storico Archeologico di Santarcangelo, Cantiere poetico per Santarcangelo, La Casa Rossa di Alfredo Panzini, Biennale del Disegno di Rimini, Santarcangelo dei Teatri, CasermArcheologica Centro per l’Arte Contemporanea Sansepolcro (AR).

 

CATALOGO ULTIMA EDIZIONE DEL FESTIVAL

https://issuu.com/calligraphie.edit/docs/cristallino_2015-2016